cerca per filtri
DM4000 M LED
TUTTO IL MEGLIO DELL'IMMAGINE : SEMPLICEMENTE MICROSCOPIA

Dall’esterno: una nuova tecnica in una nuova forma
L’aspetto più lampante dei nostri nuovi microscopi digitali è il design innovativo, caratterizzato da linee definite e gradevoli; questo per quanto riguarda la visione dall’esterno.
Durante l’osservazione si avranno immagini affascinanti
Quando osserverete un campione per la prima volta con uno dei nuovi microscopi, non vorrete più lavorare con altri strumenti:
- nitidezza,
- profondità di campo
- contrasto delle immagini
sono assolutamente eccezionali.
FLESSIBILITA' E INTEGRAZIONE
A voi la scelta. Oggi e in qualsiasi altro momento. Conformemente ai nuovi microscopi digitali Leica, vi proponiamo un nuovissimo concetto di software che potrete integrare in qualsiasi momento al vostro sistema. In questo modo tutti i componenti software e hardware Leica futuri lavoreranno nella stessa interfaccia.

Configurazione e controllo individuale del microscopio
L’interfaccia utente è molto facile da utilizzare:
i tasti funzione, le tecniche di contrasto e le altre impostazioni del microscopio possono essere tranquillamente configurate sul computer in base alle proprie esigenze o secondo i requisiti del proprio ambiente di lavoro. Le possibilità che si verifichino malfunzionamenti sono minime e questo è molto importante in un ambiente di routine.
Il software può essere ovviamente utilizzato anche per il comando a distanza del microscopio.

Fotocamere per tutte le necessità
Il programma Leica DC (Digital Camera) per le fotocamere digitali offre la fotocamera adatta per ogni applicazione.

Archiviazione ed analisi delle immagini perfette
Con il programma di archiviazione Leica IM1000 l’operatore può elaborare la propria banca dati personale Software di analisi di immagine automatici Ampia possibilità di scelta di software di analisi di immagine automatici per il controllo dei materiali secondo le normative internazioneli
- Controllo del grano
- Controllo delle inclusioni
- Controllo della fase
- Controllo dei noduli di grafite ecc.
INTELLIGENZA
Regolazione automatica del diaframma
I nostri nuovi microscopi digitali riconoscono automaticamente il metodo di contrasto e l’obiettivo utilizzati ogni volta.
Non ci sarà più alcun bisogno di regolare il diaframma, né nella tecnica a luce trasmessa, né in quella a luce incidente. A meno che non lo vogliate proprio!

Regolazione automatica della luminosità
L’intensità luminosa viene impostata automaticamente all’apertura degli obiettivi. In questo modo avrete sempre un’immagine del vostro preparato di luminosità costante e senza abbagliamenti. Inoltre, giacché ogni compito presuppone requisiti diversi, potrete regolare l’intensità luminosa caso per caso.
COMFORT
Cinque nuovi tubi ERGONOMICI per immagini estremamente nitide Come meglio conviene ai nostri nuovi microscopi digitali, abbiamo sviluppato una famiglia di tubi per tutte le esigenze.
I nostri nuovi tubi di documentazione (su richiesta anche motorizzati) hanno tre posizioni di commutazione e sono provvisti, a scelta, di una o due uscite per fotocamera.
Il nuovo, pratico tubo può essere perfettamente adattato alle vostre esigenze.
Naturalmente, il programma comprende anche un tubo ergonomico con uscita di documentazione.

Nuovo obiettivo panoramico 1.25x
Il nuovo obiettivo panoramico 1.25x è stato studiato in modo particolare per le scienze dei materiali.
L’eccezionale profondità di campo, la risoluzione nitida e l’illuminazione ottimale garantiscono i migliori risultati per le vostre riprese panoramiche.

Visualizzazione chiara
Tutte le impostazioni del Leica DM4000 M vengono chiaramente visualizzate sul display: tecniche di contrasto, obiettivo, diaframma di apertura, diaframma di campo ed intensità luminosa. La riproducibilità dei risultati non è mai stata così facile.
LUCE RIFLESSA
L’asse per luce riflessa è completamente automatico e dispone di diaframmi di apertura e di campo motorizzati che garantiscono una riproducibilità del 100%.
Campo chiaro
Osservare al microscopio non è mai stato così facile: si posiziona il preparato, si mette a fuoco, ed ecco fatto!
Campo scuro
Il blocco per campo scuro si trova sul disco del riflettore e viene spostato nel percorso ottico per mezzo di un motore.Tutte le impostazioni dei diaframmi e la tensione della lampada si regolano automaticamente alle diverse condizioni
Polarizzazione
Il contrasto in polarizzazione è disponibile sia in versione meccanica che, su richiesta, in versione motorizzata.
Contrasto interferenziale (ICR)
Con il Leica DM4000 M avete la possibilità di controllare l’ICR in modo semi-automatico o completamente manuale.
Illuminazione
– Lampada alogena 12V 100
– Lampada Hg 100W
– Lampada Hg 50W
Tavolini
– Rivestiti in ceramica
– Senza cremagliera sull’azionamento y
– Coppia regolabile
– Meccanismo del tavolino allungabile
– Con rotazione di 110°
– Max. altezza del campione 45 mm/ 90 mm
– Su richiesta, in versione sinistrorsa
Ampia scelta di ottiche
obbiettivi specifici per i vari contrasti , lunga focale per tavolini riscaldati e per luce trasmessa.
Ingrandimenti a partire 1.6x dino a 250x
Tecnolabor S.r.l. | Via Panà, 56/b | 35027 NOVENTA PADOVANA (PD)
Tel. 049/8703700 | Fax 049/8703642 | P.Iva 01008540286 | info@tecnolabor.it
credits
© Copyright 2012